PIER MARIA ROSSO DI SAN SECONDO

La Caltanissetta di Rosso di San Secondo

Visita di Caltanissetta, città di Rosso di San Secondo, con il Parco Letterario, la Piazza Mercato, il Cimitero dei Carusi, Piazza Garibaldi e fontana del Tritone di Michele Tripisciano, la Biblioteca comunale "L. Scarabelli", già sede del Liceo classico frequentato da Rosso di San Secondo e per finire il Museo mineralogico, paleontologico e della zolfara "Sebastiano Mottura". Piermaria Rosso di San Secondo nasce il 30 novembre 1887 a Caltanissetta. Figlio del conte Francesco, padrone di alcune miniere del bacino zolfifero ricadenti nel territorio nisseno. Compie i suoi studi nel capoluogo nisseno, dove consegue la maturità classica presso il liceo classico “Ruggero Settimo”, che si trovava presso l’attuale Collegio dei Gesuiti. La sua casa natale si trova nel Quartiere di Santa Lucia (oggi Sant’Agata) poco più avanti, nella parte finale della strada che conduce al mercato Strata a’Foglia, mercato ultrasecolare, sito ancora in Via Consultore Benintendi, e destinato prevalentemente all’agroalimentare, dove i venditori di frutti e verdure espongono la loro merce in grande stile e la promuovono con un vociare caratteristico e attraente. Le miniere di zolfo sono teatro ineludibile, dove si consumano forti passioni, fortissimi contrasti sociali. Le spoglie di Rosso Di San Secondo riposano nel cimitero monumentale di Caltanissetta, che si trova nelle vicinanze del Convento dei Frati minori osservanti e del Castello di Pietrarossa. La tomba di Rosso di San Secondo si trova nella parte più antica vicino il cancello principale. Ipotesi di percorso da delineare tra i luoghi che seguono e parte della biografia sopra riportata: incontro e raduno in Piazza Mercato Grazia, visita al Cimitero dei Carusi, visita della Piazza Garibaldi e fontana del Tritone di Michele Tripisciano, visita del Teatro intitolato a Rosso di San Secondo, visita alla Biblioteca comunale "L. Scarabelli", già sede del Liceo classico frequentato da Rosso di San Secondo, visita del Museo mineralogico, paleontologico e della zolfara "Sebastiano Mottura".

Leggi anche

PIER MARIA ROSSO DI SAN SECONDO

Alla ricerca dell’illustre scrittore e drammaturgo Italiano a Caltanissetta.

LUIGI PIRANDELLO

Tra i vicoli antichi di Agrigento, dove Pirandello trovò l'ispirazione.

ANDREA CAMILLERI

Immersi nella Vigata di Montalbano a Porto Empedocle.

LEONARDO SCIASCIA

Un viaggio attraverso i luoghi cari a Sciascia, guidati da Salvatore Picone.

ANTONIO RUSSELLO

Favara, la terra di Russello e la suggestiva Farm Cultural Park.

GIUSEPPE TOMASI DI LAMPEDUSA

Palma di Montechiaro, la terra natia di Tomasi di Lampedusa.

Sei un tour operator, un’associazione o un istituto scolastico?

Entra in contatto con noi! Organizziamo insieme il prossimo itinerario.
Shopping Basket
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy